L’alga spirulina, un superfood con innumerevoli proprietà

L’alga spirulina, un superfood con innumerevoli proprietà

L’alga spirulina è un superfood con innumerevoli proprietà. Parliamo infatti di un alimento ricco di nutrienti come proteine, aminoacidi essenziali, ferro, magnesio, calcio, selenio, potassio, vitamine (A, B, C, E) e acidi grassi essenziali (in particolare omega 6). L’uomo ne conosce le proprietà fin dai tempi antichi: tracce del suo utilizzo da parte del popolo azteco, in Messico, risale al XVI secolo, ma in Ciad addirittura al IX secolo. Si capisce bene, dunque, che i benefici derivanti dalla sua assunzione sono molteplici, ma per prima cosa iniziamo a capire di cosa stiamo parlando.

 

 Alga Spirulina, cos’è

Appartenente alla classe dei cianobatteri, l’alga spirulina (Arthrospira platensis) è una specie che vive in laghi di acqua dolce con acque alcaline (pH 11) e calde (30-40 gradi). Oggi è coltivata in bacini artificiali, in coltivazioni estensive, in Cina, India e Usa. In Paesi come l’Italia, il Cile, la Francia, Cuba e Australia si possono trovare invece coltivazioni più piccole e di qualità. Negli ultimi anni la spirulina è stata di fatto riscoperta, in particolare grazie all’Onu e all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che l’hanno nominata rispettivamente “Alimento del futuro” e “Miglior cibo del XXI secolo“. La sua fama di “superfood” è stata accresciuta di recente dal fatto che persino la Nasa l’ha inserita nell’alimentazione degli astronauti: un biglietto da visita a dir poco spaziale!

 

Alga Spirulina, proprietà

Ma quali sono le proprietà dell’alga spirulina? I benefici per la salute sono, come detto, i più svariati. Il suo consumo produce un effetto energizzante e tonificante: la sua supplementazione a dosi elevate (6 g al giorno per 4 settimane) migliora la prestazione sportiva andando ad agire sull’ossidazione dei grassi e sulla concentrazione di glutatione (GSH), un antiossidante importantissimo per la salute dei nostri muscoli e per la prevenzione degli infortuni.
Tra le proprietà più importanti della spirulina vi è quella che ha a che vedere con la sua funzione protettiva nei confronti del cuore. Oltre ad abbassare il colesterolo cattivo (LDL) e ad aumentare quello buono (HDL), questa sostanza riduce infatti i trigliceridi e la pressione sanguigna. Rispetto a quest’ultimo aspetto alcuni studi, come quello pubblicato nel 2016 su European Review for Medical and Pharmacological Sciences dagli studiosi dell’Università di Poznan, sostengono che un’integrazione per 3 mesi di 2 g di spirulina comporti un effetto ipotensivo e di riduzione della massa corporea in pazienti in sovrappeso e ipertesi. Essendo garantito nella spirulina un elevato apporto di sodio, ogni eventuale assunzione nelle persone ipertese è da concordare con il medico.

 

Un nutrimento per la pelle

 

L’alga spirulina è nota anche per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie: la sua integrazione rappresenta una dichiarazione di guerra ai radicali liberi e al processo di invecchiamento. È utilizzata, non a caso, anche in ambito estetico per il trattamento di pelle, capelli e unghie, in particolare sotto forma di cosmetico anti-age, anti-acne, antiforfora e rigenerante. Inoltre è considerata un vero e proprio nutrimento per le pelli spente e devitalizzate.

 

Un rimedio contro la malnutrizione

 

Per la sua ricchezza di nutrienti la spirulina, come accertato da diversi studi, può rivelarsi una grande alleata in presenza di malnutrizione. Emblematico il caso dello stato indiano del Karnataka dove il governo, in collaborazione con JSW Energy, è riuscito a ridurre del 46% i casi di malnutrizione proprio attraverso un programma incentrato sulla spirulina. Questa micro-alga è anche impiegata per regolarizzare il ciclo e ridurre il dolore mestruale. L’assunzione di spirulina è ben tollerata da chi soffre di problemi di tiroide, ma è bene consultare il medico per valutare eventuali interazioni con altri farmaci.

 

L’alga spirulina, farmacia galenica

L’alga spirulina, così come altre sostanze, può essere oggetto di una preparazione galenica, con tutti i vantaggi che ne derivano. Recandosi in farmacia è infatti possibile scegliere sotto quale forma assumerla (compressa, polvere, ecc.) e, soprattutto, decidere se associarla ad altre sostanze. Una di queste è la clorella, un’alga ricca di clorofilla, proteine e vitamine che, insieme alla spirulina, garantisce un effetto alcalinizzante e disintossicante. Entrambe sono sconsigliate in gravidanza.